Perchè dovrebbe interessarti chi sono....

Per poterti parlare di me, devo inevitabilmente parlare dei miei genitori. Persone speciali a cui devo tutto.

Provengo da una famiglia piuttosto povera, con una sola persona a lavorare e ben 4 bocche da sfamare. Mio padre era una persona molto riservata, non parlava mai, le poche volte che si concedeva lo faceva con me che ero il suo unico figlio maschio.

Mi ricordo le lunghe passeggiate a S.Tommaso di Fermo sopratutto quell’inverno, credo nel 1978. Nevico talmente tanto che perfino Lui non andò a lavoro.

Mi ricordo era un Martedì, quel giorno faceva particolarmente freddo, avevamo il camino come unica fonte di calore in casa, Lui si era svegliato presto e aveva messo i miei scarponi a riscaldare. Voleva uscire e paseggaire con me, mi aspetto fino a quando non mi preparai , quello fu un giorno speciale, mi alzai presto anche io, sai, quando accadono cose che…devono accadere… e appena fatta colazione andammo a passeggiare in spiaggia, fra neve e mare. Quella fu una di quelle volte che mi parlò. E mi disse, vedi figlio mio, io cerco di darti tutto il meglio, ma tu cerca di prendere tutto il meglio che ti arriva dalla vita, qua fuori è dura, il lavoro è duro, devi sempre dare il meglio di te.

Quell’autunno comprai il mio primo motorino, con i miei soldi quelli che avevo risparmiato andando con mio padre a lavoro quell’estate, stavamo facendo le fognature per l’area piscina di Porto S. Elpidio. Avevo 12 anni.

Ecco, davanti ad un lavoro io mi comporto ancora oggi cosi, sperando di assomigliare anche solo l’1% a mio padre, che era un lavoratore instancabile, ma se si metteva in testa un obiettivo, poi la raggiungeva SEMPRE. 

Faceva un lavoro duro pala e carretto, ma amava il suo lavoro, lo faceva con dedizione e dignità, aveva la stima e il rispetto di tutti i colleghi, il primo ad arrivare e l’ultimo a posare la pala.

PER ME ERA UN EROE (e spero che da lassù ancora mi guardi con affetto e amore come un padre soltanto può per suo figlio)

Ecco io SONO COSI.

Mi occupo di campagna ADV su Facebook e Instagram, di SEO, di Adwords e più in generale di comunicazione. Ecco di lavoro faccio questo

I miei numeri raccontano di un’ opportunità interessante, di fatturati in crescita,di possibilità di sviluppo.

  • SI, so come renderti popolare sul web e so quale social è più adatto a te.
  • SI, i tuoi clienti conosceranno e apprezzeranno i tuoi prodotti.
  • SI sono disposto a dedicare tempo e risorse al tuo business.
  • SI sono in grado di gestire la tua presenza sul web.
  • SI ho  una strategia comunicativa per te
  • SI   posso gestire il tuo business online.

E…SI, SEI NEL POSTO GIUSTO !!

Chiedimi una prima valutazione, è  GRATIS

+39 347 820 4506 

 

 

Abbiamo perso l'abitudine di ASCOLTARE...!!

Non lo dico tanto per lanciare l’allarme del secolo o per motivi prettamente SEO, lo dico perché in realtà è quello che penso. Nella vita reale e sul web, NOI non ascoltiamo più. E non ascoltando più, abbiamo perso anche la capacità di comunicare. Per fare un esempio concreto, questo stesso sito sarà più comprensibile per chi fa un lavoro simile al mio, e sicuramente sarà ben più ostico e INCOMPRENSIBILE per chi invece HA BISOGNO di uno che fa il lavoro come il mio. OGGI, proprio in questo momento cosi delicato, la gente ha bisogno di PERSONE SERIE che cambino i pesi della equazione che coinvolge chi parla e chi ascolta. Dobbiamo tutti fare un grande sforzo e tornare alle origini, spogliarci dai neologismi e inglesismi di settore e stare in SILENZIO ad ascoltare. e vi posso garantire che questo…SARA’ MERAVIGLIOSO !

L'eroe del tuo racconto DEVE essere il tuo cliente

Magari qualche GURU lo avrà detto, amen, ve lo ripeto, VOINOI…TUTTI… Siamo il prodotto di quello che ci viene inculcato fin dalla nascita, credenze, frasi, pubblicità. I più tosti credono che non sia così e si convincono di scegliere davvero da soli, ma anche quella è una manipolazione avvenuta chissà quando indietro nel tempo. E Prima che vi venga in mente, NO…NON C’E’ SOLUZIONE…!

COSA DOBBIAMO FARE?  Adeguarsi alle regole della comunicazione sarebbe già un qualcosa. Percui dobbiamo imparare a comunicare, e nel business MOLTO DI PIU’ che nella vita, possiamo farlo in molti modi, ma ne sono davvero pochi quelli efficaci e che hanno senso, NON E’ POSSIBILE FARE DIVERSAMENTE, chi vi dice il contrario mente e sa di farlo. Il nostro pubblico/cliente vuole sentirsi raccontare una storia, e in quella storia l’eroe, il personaggio principale deve essere PROPRIO LUI, la nostra storia deve raccontare dei suoi bisogni, dei suoi problemi e deve dare delle soluzioni specifiche, SPECIFICHE per LUI.  Il nostro lavoro consiste nel capire come comunica, cosa ci chiede, cosa desidera quali sono i suoi dubbi…E da li, NOI DOBBIAMO dare RISPOSTE, CERTEZZE, SOLUZIONI. E indovinate un po, tutto parte da una semplice cosa, DOBBIAMO SAPER ASCOLTARE

Ho scritto pure troppo, non voglio farti perdere tempo...

“…Se sei arrivato fino a qui, allora mi presento meglio e ti parlo un pò di me, sperando che non sia questa la volta in cui ti annoio e te ne vai …”

Il mio nome è Andreozzi Alessandro

Mi occupo di internet da più tempo di quanto vorrei ricordare, nell’ultimo periodo, diciamo gli ultimi 5 anni mi sono interessato prima e appassionato poi alla SEO, e di conseguenza alla comunicazione con un focus sempre più verticale  sui social.

Ma voglio ripeterlo, la mia ricerca, la mia “arsura” di sapere, nasce  sopratutto dalla passione prima e per la mia innata curiosità trasformata in lavoro poi.

Ma io non sono solo quello, ho anche un radicato bisogno di aiutare , lo so, sembra una cavolata, ma mi piace la sensazione di aver fatto del bene, il mio portafogli non lo permette molto ma è il mio agire al contrario e mi da soddisfazione.

Ora dirò una cosa bruttissima, ma ho i numeri e se dico quello che sto per dire lo dico numeri alla mano.

Proporsi oggi per dare una mano GRATUITAMENTE alla gente, equivale a suicidarsi, siamo arrivati ad un punto per cui se fai qualcosa gratis la gente ti vede con diffidenza e sospetto aspettandosi il trucco o la richiesta finale.

Diciamo che è lo scotto dei miliardi di funnel che trovi in rete dove si parte da “prendi il mio webinar gratuito” e si finisce con un coitus interruptus informatico dove sul più bello se vuoi sapere di più paghi e rimani li come un pirla con la tua fame di sapere in mano…

Questo fa anche scopa con i vari masterini master e simili, che in realtà sono solo l’ingresso di un sapere celato, e ogni mese o anno c’era una risorsa segreta che non vi ho detto o gli appunti dimenticati nel cassetto e tutte le altre cazzate simili…BUSINESS ABBASTANZA SPICCIOLO

E cosi, armato di buoni proposito e con molta difficoltà. ho intrapreso negli ultimi anni un mio piccolo programma, un giorno a settimana lo dedico a chi mi chiede aiuto…ma in cambio…NON CHIEDO NIENTE, non ti faccio registrare a nulla finito la consulenza ti saluto e bye bye.

ECCO N’ALTRO GURU…CE MANCAVA PROPRIO…!!

Assolutamente NO.!! A me non piacciono i riflettori, e non mi ritrovo in quello che gli piace sentirsi bravo, sono abbastanza atipico, se volete la verità lo faccio per un mio piacere egoistico che non condivido con nessuno se non con pochi intimi…(fermi tutti, nessun gruppo segreto nessuna roba del genere…)

OK SU DI ME PUO BASTARE..!!

.

Ma di cosa stiamo parlando ?

  • Comunicazione struttura, strategica, per fini commerciali..
  • Dove? Social, sopratutto FACEBOOK, INSTAGRAM, LINEKDIN, ma anche: GOOGLE.
  • COME: con attività SEO on page, e campagne dedicate.
  • MA NON:
  • Le solite campagne legate al post fini a se stesse.

 

La prima cosa che posso fare per te è incontrarti e parlare un po di cosa vuoi ottenere dalla tua esperienza online, parleremo dei tuoi clienti e di come li approcci in real, di quali sono le loro richieste e di come riesci ad accontentare ognuno di loro. Poi parleremo di come ti vuoi approcciare al web, e di cosa ti può offrire. Cercheremo insieme il tuo cliente ideale e individueremo le sue domande, infine cercheremo le sue risposte e metteremo  in campo tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione per raggiungere tutti i nostri obiettivi.

Questo ci aprirà le porte ad una comunicazione idonea e alla campagne ottimizzate create per la tua specifica Audience…FACILE ?? Tutt’altro…

Ma alla fine di cosa ti occupi?

search engine optimization

SEO

Oggi più che mai è importante riuscire a comunicare in modo corretto sopratutto per i nostri potenziali clienti. La nuova SEO si compone di contenuti utili e di valore per la nostra Audience. La Search sta cambiando molto profondamente.

social media manager

SMM

Innegabile il vantaggio della presenza sui social. Ma attenzione, è tutto molto relativo, esserci a tutti i costi non sempre paga, strutturare e progettare con le debite strategie una presenza social invece porta notevoli vantaggi.

campagne a pagamento

ADS

La ricerca naturale è sicuramente una strada da intraprendere, ma per una azienda che deve fare profitto le campagne a pagamento sono la scelta migliore purchè vengano progettate e realizzate in modo corretto. Pagare non basta, se non padroneggi il metodo, ottieni poco o nulla.

parla alle persone

H2H

Human to Human, negli anni ci siamo riempiti la testa e la bocca di acronimi per definire una strategia...b2b, b2c,b2i.etc, etc..La realtà è che il nostro attore principale è la persona, che sia un decisore di una azienda o la massaia che deve scegliere fra due detersivi.

cms wordpress

WORDPRESS

Perché fare un sito in wordpress ? Semplice, perché è una piattaforma utilizzatissima, perché il debug viene fatto da milioni di persone, perché di partenza è già molto SEO oriented. Perché con wordpress in pratica ci puoi fare tutto o quasi.

vendite online

E-COMMERCE

Molti parlano dei grandi marketplace come nemici da combattere o direttamente imbattibili, Io invece considero i marketplace un ottimo territorio dove imparare, e sono convinto che una solida strategia local incentrata sui servizi esclusivi sia imbattibile.

strategia e comunicazione

STRATEGIA

Qualsiasi cosa facciamo a qualsiasi livello, abbiamo bisogno di una strategia e di un piano di azione, chiaro, semplice, fattibile. Inutile girarci attorno, oggi, le cose campate in aria hanno poca vita e rendo poco. Una buona programmazione e una strategia ti aiutano nella tua attività sia online che offline.

ascolto

COMUNICAZIONE

Te lo immagini se andassi da Delle Valle e gli dicessi..."bella bro, come butta". Comunicare significa trovare un modo per interagire con un'altro individuo. Utilizzando schemi, metodi e strategie corrette accertandoti di essere capito e sopratutto di comprendere la comunicazione della controparte.

analisi dei dati

ANALISI

Esistono molti strumenti per fare business, esistono molte tecniche, tantissimi guru, e tantissimi modi di fare, ma alla fine sono i numeri a parlare chiaro. Padroneggiare l'uso di strumenti come Business manager o Google Analitycs è FONDAMENTALE per comprendere e perfezionare una strategia di comunicazione e vendita.

Privacy Policy
Cookie Policy

© 2019, Elements Kit. All Rights Reserved Creato da ANDREOZZI ALESSANDRO

Andreozzi Alessandro in ottemperanza alle nuove direttive Europee sulla privacy ha provveduto a nominare un Dpo (Data Protection Officer) contattabile al seguente indirizzo mail: dpo@andreozzialessandro.it